09.09.2017 h 13:32 di  Valtiberina Informa

commenti
 

36° Premio Nazionale di Pittura – FighilleArte 2017: aperte le iscrizioni al concorso. Ecco il bando

36° Premio Nazionale di Pittura. 30 settembre / 1 ottobre 2017 Fighille di Citerna
36° Premio Nazionale di Pittura – FighilleArte 2017: aperte le iscrizioni al concorso. Ecco il bando
Con la fine dell’estate e l’avvicinarsi dell’autunno si rinnova come da tradizione l’appuntamento con la pittura d’autore a Fighille di Citerna che ogni anno, in ottobre, apre le sue porte a centinaia di artisti da ogni parte d’Italia. Il concorso giunge quest’anno alla 36° edizione e si afferma come uno dei piu’ longevi nel territorio nazionale. Il Premio Nazionale di Pittura, dedicato alla figura del suo fondatore, Americo Casi, andrà in scena quest’anno nei giorni 30 settembre e 1 ottobre 2017. Cosi’ ne parla il presidente della ProLoco Samanta Giorgeschi: “L’inizio dell’autunno è da ormai 36 anni un momento magico per il nostro paese che, come d’incanto, è invaso da centinaia di artisti e straordinarie opere d’arte. Ci aspettano frenetiche giornate d'inizio autunno, giornate piene di impegni in cui Fighille tornerà, ancora una volta, ad essere una vera capitale pro tempore dell'arte pittorica. Le prenotazioni sono state già tantissime e da ogni parte d’Italia, il clima di attesa si respira in modo tangibile anche fra gli artisti. Anche quest’anno giungerà a Fighille il meglio che il panorama artistico nazionale dei concorsi puo’ offrire: circa 250 artisti e oltre 500 opere in esposizione. Sembra che, ancora una volta, i pesanti venti di crisi che spazzano l’economia nazionale, non siano riusciti a scoraggiare la presenza di artisti provenienti da tutta Italia per un appuntamento irrinunciabile. Gli artisti, anno dopo anno, continuano a venire a Fighille con piacere, trovandovi un'atmosfera festosa e dal sapore antico e un ambiente circostante di indubbia bellezza, che costituiscono un humus ideale per l'arte.” L’ing.Alessandro Capacci, del comitato organizzatore, tiene a sottolineare che “la cosa assolutamente importante di questo premio e che lo contraddistingue dalle decine di altri concorsi simili sparsi per la nostra penisola è, oltre al numero enorme di opere in esposizione, il fatto che si possano vedere assieme i migliori sia del Nord che del Sud Italia. Cosa che raramente accade altrove dove spesso c’è un carattere piu’ contenuto e localistico. Raramente è possibile godere di una qualità artistica cosi’ alta riunita assieme in un solo luogo”. Una manifestazione a cui va inoltre riconosciuto il grande merito, oltre a quello già importantissimo della promozione artistica e culturale, di contribuire a far crescere, conoscere ed apprezzare il territorio della Valtiberina e le sue ricchezze. La formula, che si è rivelata vincente nelle passate edizioni, è stata confermata appieno anche per il 2017 e quindi anche quest’anno il concorso si articolerà in due sezioni distinte: opere da studio ed extempore. La formula, che si è rivelata vincente nelle passate edizioni, è stata confermata e potenziata aggiungendo la speciale sezione per acqurellisti. Sono già aperte le iscrizioni al concorso e numerosissime sono già giunte da ogni parte d’Italia. C’è tempo fino alla mattina del 30 settembre. Gli interessati possono scaricare il bando-regolamento dal sito: www.fighillearte.blogspot.it.

 
Edizioni locali collegate:  Citerna

Data della notizia:  09.09.2017 h 13:32

 
comments powered by Disqus

Ultime Notizie

 

Digitare almeno 3 caratteri.