17.05.2017 h 18:45 di  Valtiberina Informa

commenti
 

Anghiari, Sabato 20 maggio si rinnova l’appuntamento con la Notte dei Musei

Quest’anno dedicata alla mostra “La Battaglia svelata, nella storia e nel disegno di Leonardo da Vinci” che sta riscuotendo grande successo di pubblico
Anghiari, Sabato 20 maggio si rinnova l’appuntamento con la Notte dei Musei
La Notte dei Musei è oramai diventata un appuntamento classico per Anghiari e per il Museo Comunale. L’occasione ghiotta del 2017 è rappresentata dalla mostra in corso “La Battaglia svelata, nella storia e nel disegno di Leonardo Da Vinci” e l’apertura notturna permetterà di allungare ancora di più l’opportunità per vederla.
Sabato 20 maggio dalle 21:00 alle 23:00 i visitatori potranno infatti ammirare i disegni preparatori di Leonardo e tutte le copie del famoso dipinto andato perduto tramite la raccolta digitale e gli spazi immersivi dove è spiegata la vicenda. La mostra è occasione imperdibile per gli appassionati d’arte, unico luogo al mondo dov’è concentrata tutta la documentazione grafica storica più significativa riguardo al dipinto scomparso.
“La Battaglia di Anghiari di Leonardo Da Vinci è infatti la vicenda artistica che ha contraddistinto un passaggio epocale nella storia dell’arte – ha spiegato il direttore del Museo della Battaglia e di Anghiari Gabriele Mazzi – e il nuovo allestimento del Museo di Anghiari la tratta finalmente con dovizia di particolari e con grande attenzione verso la divulgazione al grande pubblico. Il successo registrato ad aprile, trascorsi 35 giorni dall’inaugurazione della mostra con un +53% di visitatori rispetto al pur ottimo mese dell’anno precedente, significa che abbiamo alcuni motivi per credere di aver centrato un primo obbiettivo”.
Sapevate che anche il grande Raffaello ha studiato e copiato la Battaglia di Anghiari di Leonardo? Ad Anghiari si scoprono sempre cose interessanti.
 
 
 
Edizioni locali collegate:  Anghiari
Leggi gli Speciali:  Notte dei Musei

Data della notizia:  17.05.2017 h 18:45

 
comments powered by Disqus

Ultime Notizie

 

Digitare almeno 3 caratteri.