14.07.2017 h 14:55 di  Valtiberina Informa

commenti
 

Città di Castello, i carabinieri gli perquisiscono casa e trovano 1000 dosi pronte per il confezionamento. Arrestato

Città di Castello, i carabinieri gli perquisiscono casa e trovano 1000 dosi pronte per il confezionamento. Arrestato

Un quantitativo di droga tale da poter confezionare circa 1000 dosi, un bilancino di precisione e oltre 850 euro in contanti. Questo è stato trovato durante la perquisizione domiciliare, effettuata dai carabinieri di Città di Castello, nell’abitazione di un giovane di origine meridionale ma residente in Altotevere.

I militari avevano deciso di controllare la casa del ragazzo dopo il fermo di quest’ultimo, avvenuto in strada: anche in questo caso gli uomini della pattuglia avevano trovato, all’interno del mezzo, alcuni spinelli di marijuana e hashish.

Il giovane spacciatore è stato arrestato. Il giudice, in attesa del processo, ha convalidato l’arresto ma il ragazzo è stato rimesso in libertà con l’obbligo di firma nella caserma di Perugia.

 
Edizioni locali collegate:  Città di Castello

Data della notizia:  14.07.2017 h 14:55

 
comments powered by Disqus

Ultime Notizie

 

Digitare almeno 3 caratteri.