09.02.2018 h 16:30 di  Valtiberina Informa

commenti
 

Città di Castello, regolamento per la classificazione e declassificazione delle strade vicinali in commissione

In Commissione al via l’iter per l’approvazione del regolamento per la classificazione e declassificazione delle strade vicinali
Città di Castello, regolamento per la classificazione e declassificazione delle strade vicinali in commissione

E’ iniziato in commissione “Assetto del Territorio” l’iter che porterà il consiglio comunale ad approvare il regolamento per la classificazione e declassificazione delle oltre 900 strade vicinali nel territorio comunale di Città di Castello. Alla presenza dell’assessorato ai Lavori Pubblici, nell’ultima seduta dell’organismo consiliare è stata presentata una bozza che disciplina le diverse fattispecie di percorsi e le relative procedure, andando a integrare in una formulazione più completa la delibera del consiglio comunale del 1993 sulla cui base sono stati finora gestiti gli atti relativi alla strade vicinali. Attraverso l’aggiornamento delle disposizioni in materia si potrà regolamentare adeguatamente soprattutto la declassificazione delle strade di carattere poderale, che sono rimaste tracciate nelle cartografie, ma non esistono più. Anche in funzione di un loro possibile utilizzo cicloturistico, dal confronto è emersa l’esigenza di porre attenzione all’esistenza di percorsi di valore culturale o storico che potrebbero essere sfuggiti alla classificazione del Piano Regolatore Generale, dove questa tipologia di itinerari è censita.

 
Edizioni locali collegate:  Città di Castello

Data della notizia:  09.02.2018 h 16:30

 
comments powered by Disqus

Digitare almeno 3 caratteri.