09.07.2018 h 10:11 di  Valtiberina Informa

commenti
 

De Bernardis e Monsutti campioni all’Open di Sansepolcro

I due tennisti hanno vinto i tabelloni maschili e femminili, imponendosi entrambi su atleti del Ct Giotto. Il torneo ha portato gioie anche al Valtiberina Tennis&Sport con le vittorie di Terza e Quarta Categoria
De Bernardis e Monsutti campioni all’Open di Sansepolcro
Due settimane di grande tennis sono andate in scena a Sansepolcro con il torneo Open del Circuito delle Vallate Aretine. La manifestazione, aperta ad atleti di ogni età e di ogni categoria, ha registrato la partecipazione di oltre ottanta tennisti e tenniste di Arezzo e delle provincie limitrofe che si sono confrontati sui campi del Valtiberina Tennis&Sport in decine di partite di altissimo livello tecnico con l’obiettivo di aggiudicarsi la vittoria finale e il montepremi di 1.500 euro. Il torneo, alla fine, ha visto imporsi Alessio De Bernardis nel tabellone maschile e Miriam Monsutti nel tabellone femminile che sono stati capaci di affermarsi nelle rispettive finali su due atleti del Ct Giotto.
Nato nel 2000, perugino ma tesserato per il Ct Massa Lombarda con cui disputa la serie A1, De Bernardis è stato la grande sorpresa dell’Open ed è stato protagonista di un percorso impeccabile che gli è valso l’accesso all’atto decisivo contro il tennista della squadra di serie B del Giotto Riccardo Cecchi. Entrambi con classifica 2.5, i due si sono sfidati davanti ad una bella cornice di pubblico in una finale equilibrata e combattuta che ha visto l’umbro imporsi solo al terzo set per 7-6. Il torneo era dedicato alla memoria del noto imprenditore biturgense scomparso lo scorso aprile Paolo Piccini, dunque l’onore di premiare i finalisti al termine della partita è stato affidato alla figlia Antonella Piccini e alle nipoti che hanno così potuto assistere ai bei colpi di De Bernardis e Cecchi.
Nel torneo femminile, invece, è arrivata la vittoria di Miriam Monsutti del Tennis Academy Capanno di Latina che, allenata dall’ex maestro del Valtiberina Tennis&Sport Fabio Valentini, ha superato in finale per 6-3 e 6-1 la favorita Michela Metozzi della serie C del Giotto. Quest’ultima, originaria di Pieve Santo Stefano, aveva sconfitto in semifinale la tennista di punta del circolo di casa Viola Angelini del 2002. Piccole soddisfazioni sono arrivate anche per il Valtiberina Tennis&Sport con le vittorie dei mini-tornei rivolti ai tennisti iscritti all’Open ma militanti nelle categorie inferiori: nella finale tra gli atleti di Terza Categoria ha trionfato Giacomo Giovagnini su Clemente Monaco del Ct Città di Castello per 7-5 al terzo set, mentre nel tabellone di conclusione della Quarta Categoria si è fatto onore Paolo Cenciarelli su Tommaso Luchetti del tifernate Tennis Fontecchio. «L’Open era alla sua seconda edizione - commenta Carmelo Gambacorta, presidente del Valtiberina Tennis&Sport, - e siamo entusiasti perché, rispetto al 2017, abbiamo registrato un deciso innalzamento del livello tecnico e della spettacolarità del torneo. Questo è stato possibile grazie alla presenza di alcuni giovani tennisti di Seconda Categoria che hanno dato vita a tanti incontri belli e combattuti, attirando e assecondando la passione di tanti spettatori sugli spalti del PalaPiccini. Non ci resta che dare appuntamento al 2019, con l’obiettivo di assistere ad un’ulteriore crescita del nostro Open».
 
 
Edizioni locali collegate:  Sansepolcro

Data della notizia:  09.07.2018 h 10:11

 
comments powered by Disqus

Ultime Notizie

 

Digitare almeno 3 caratteri.