11.07.2018 h 13:55 di  Valtiberina Informa

commenti
 

Facciamo crescere il Parco regionale e le grotte del Monte Cucco. Ecco l'iniziativa del Gal

Facciamo crescere il Parco regionale e le grotte del Monte Cucco. Ecco l'iniziativa del Gal
E’ stato pubblicato sul sito del GAL Alta Umbria il 6 luglio scorso il bando di gara per l’individuazione della società incaricata della progettazione e dello sviluppo di una campagna di comunicazione incentrata sul Parco Regionale del Monte Cucco nel primo semestre del 2019. Si tratta di una prima iniziativa di comunicazione che, oltre a promuovere le eccellenze del Parco Regionale, servirà al GAL e ai Comuni per valutare l’efficacia di una strategia di marketing sviluppata attraverso media specializzati nel settore naturalistico. Soddisfatta la Presidente del GAL, Giuliana Falaschi: “Abbiamo condiviso questo percorso con le Amministrazioni del Parco e siamo convinti che questa iniziativa di comunicazione produrrà risultati interessanti. Le risorse messe a gara non sono ingenti ma già in passato abbiamo dimostrato come è possibile conseguire dei successi attraverso le buone idee e il lavoro”. L’elemento peculiare della campagna sarà la sua trasversalità, sia sotto l’aspetto dei contenuti, in quanto oltre alle bellezze naturalistiche del Parco e alle Grotte saranno valorizzate le eccellenze gastronomiche e la possibilità di svolgere diverse tipologie di attività all’aperto (mountain-bike, hiking, deltaplano, ecc.), sia sotto l’aspetto della diffusione, dato che saranno messe in campo diverse tipologie di comunicazione (su carta, video e web). “Si tratta di un progetto pilota - continua Falaschi - e, sulla base dei risultati conseguiti, il prossimo anno tireremo le somme insieme alle Amministrazioni per valutare eventuali passi successivi”. Il bando di gara può essere visionato sul sito www.galaltaumbria.it . Inoltre nel sito è disponibile la richiesta di manifestazione di interesse rivolta alle imprese che intendono partecipare ad “Artigiano in Fiera 2018”, la più grande manifestazioni fieristica d’Europa che si tiene annualmente nel mese di dicembre a Milano. Il termine entro il quale trasmettere la manifestazione di interesse è il 18 luglio. Infine nei prossimi giorni è attesa la pubblicazione della manifestazione di interesse a partecipare al Salone del Gusto di Torino dove il GAL sarà presente con uno spazio istituzionale destinato alla promozione del territorio e alcuni stand riservati alla esposizione e vendita dei prodotti agroalimentari da parte delle imprese locali. Per ogni informazione su queste ed altre iniziative del GAL è possibile contattare lo 0759220034 (Sede di Gubbio) o lo 0758522131 (Sede di Città di Castello).
 
Edizioni locali collegate:  Città di Castello Perugia

Data della notizia:  11.07.2018 h 13:55

 
comments powered by Disqus

Ultime Notizie

 

Digitare almeno 3 caratteri.