15.05.2018 h 20:43 di  Valtiberina Informa

commenti
 

Il Comune di Sansepolcro e la condotta SlowFood Valtiberina presentano il primo concorso sul “lombo sott’olio”

Il Comune di Sansepolcro e la condotta SlowFood Valtiberina presentano il primo concorso sul “lombo sott’olio”
Sabato 19 e domenica 20 maggio inizia a Sansepolcro la seconda edizione di “Sapori diVini” . Oltre al secondo appuntamento sul Vin Santo amatoriale, domenica mattina si svolgerà il primo concorso sul lombo sott’olio, organizzato con la collaborazione della Condotta SlowFood Valtiberina, al quale possono partecipare tutti i produttori della Valtiberina Toscana. Il Lombetto sott’olio è una eccellenza della Valtiberina (toscana ed umbra), un prodotto ‘geniale’ nella sua semplicità e viene preparato da sempre nella vallata. Il lombetto viene preparato con la parte più pregiata del suino ed è riconoscibile per la quasi totale assenza di parti grasse e per il colore delle parti magre, che con la stagionatura tende a scurirsi. La conservazione del lombetto è sott’olio, tagliando l’insaccato in fettine di pochi millimetri, che vengono poi stratificate in barattolo di vetro e coperte di olio extravergine di oliva, arricchito di bacche di ginepro e foglie di alloro ecc… Così facendo, la carne si mantiene morbida e può essere consumata anche dopo molte settimane. Il lombo sott’olio è stato inserito, su proposta dalla condotta SlowFood Valtiberina, anche nell’Arca del Gusto dalla Fondazione SlowFood per la biodiversità; una Fondazione che viaggia per il mondo e raccoglie i prodotti che appartengono alla cultura, alla storia e alle tradizioni di tutto il pianeta. Un patrimonio straordinario di frutta, verdura, razze animali, formaggi, pani, dolci, salumi… L’Arca del Gusto segnala l’esistenza di questi prodotti, denuncia il rischio che possano scomparire, invita tutti a fare qualcosa per salvaguardarli: a volte serve comprarli e mangiarli, a volte serve raccontarli e sostenere i produttori. La ‘gara’ si svolgerà nella Sala del Consiglio Comunale di Sansepolcro, domenica 20 Maggio alle ore 10,30; la partecipazione è gratuita e l’ingresso libero.
 
Edizioni locali collegate:  Sansepolcro

Data della notizia:  15.05.2018 h 20:43

 
comments powered by Disqus

Ultime Notizie

 

Digitare almeno 3 caratteri.