16.04.2018 h 18:56 di  Valtiberina Informa

commenti
 

Il Gruppo Federmodellistico Valtiberino alla manifestazione "Porte aperte al deposito rotabili storici di Pistoia"

Il Gruppo Federmodellistico Valtiberino alla manifestazione "Porte aperte al deposito rotabili storici di Pistoia"
Il Gruppo Fermodellistico Valtiberino (GFV) ha partecipato su invito della Fondazione FS nei giorni Sabato 7 e Domenica 8 Aprile scorsi alla manifestazione “PORTE APERTE AL DEPOSITO ROTABILI STORICI DI PISTOIA” allestendo una ferrovia da giardino e una mostra di alcuni modelli ferroviari in scala, con un riscontro favorevole da parte del pubblico, che ha suscitato molto interesse e curiosità. Oltre diecimila persone (Fonte Fondazione FS) hanno visitato il Deposito di Pistoia nelle due giornate, dove oltre alle locomotive vere, anche le riproduzioni in scala hanno attirato l’attenzione dei visitatori. La ferrovia da giardino allestita dalla nostra associazione ha avuto un riscontro molto favorevole presso il pubblico, manifestato con molte domande sul funzionamento dei modelli da parte degli adulti e con lunghe file interminabili da parte dei più piccoli e non solo, per poter fare un giro sui nostri treni. Due locomotive in scala, funzionanti realmente a vapore, con dei carri agganciati e predisposti per il trasporto di persone hanno girato senza sosta per tutto il periodo della manifestazione. Presente anche una riproduzione in scala funzionante come al vero di una locomotiva Gruppo 875 delle Ferrovie dello Stato totalmente autocostruita da un nostro socio che nel primo dopoguerra ha percorso anche i binari della Ferrovia Centrale Umbra. Le attività del GFV non si fermano qui. Sono previsti altri appuntamenti nei mesi di Maggio e Giugno le cui date verranno comunicate prossimamente.
 
Edizioni locali collegate:  Città di Castello

Data della notizia:  16.04.2018 h 18:56

 
comments powered by Disqus

Ultime Notizie

 

Digitare almeno 3 caratteri.