11.10.2017 h 16:59 di  Valtiberina Informa

commenti
 

Nuovi mezzi e investimenti per la linea Sinalunga-Arezzo-Stia. Sabato 14 ottobre l'entrata in servizio di due nuovi treni Jazz

Nuovi mezzi e investimenti per la linea Sinalunga-Arezzo-Stia. Sabato 14 ottobre l'entrata in servizio di due nuovi treni Jazz

Nuovi mezzi e investimenti per la linea Sinalunga-Arezzo-Stia. una settimana importante per la tratta gestita da TFT-Trasporto Ferroviario Toscano (Gruppo LFI spa), con l'entrata in servizio di due nuove elettromotrici, due treni Jazz e la firma di un accordo con Ministero dei Trasporti e Regione Toscana per la realizzazione di tre importanti opere per la sicurezza ferroviaria.

Da questa settimana sulla linea Sinalunga-Arezzo-Stia sono in funzione due elettromotrici - una ALe 801 e una ALe 940 - prese a noleggio da Trenitalia, che garantiranno il servizio per studenti e pendolari nelle fasce orarie mattutine e pomeridiane di interesse, così da potenziare e migliorare l'attuale offerta.

Sabato 14 ottobre entreranno in servizio sulla linea due nuovi treni Jazz attrezzati per il trasporto di biciclette, mentre nella giornata di martedì 10 ottobre è stato firmato dal presidente di LFI Maurizio Seri, dall'assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli e dal ministro ai trasporti Graziano Delrio un accordo che permetterà di realizzare lungo la linea Sinalunga-Arezzo-Stia tre importanti opere per la sicurezza ferroviaria, grazie alle risorse del "Piano Nazionale per la sicurezza ferroviaria", a seguito di un cofinanziamento regionale di 2.436.000 euro. Gli interventi finanziati sono complementari all'installazione del sistema ERTMS – ETCS e contribuiranno a incrementare ulteriormente la sicurezza della tratta.

"La nostra azienda da tempo investe nell'accrescimento dell'offerta e nel miglioramento del servizio a beneficio degli utenti, operando proficuamente in sinergia con le istituzioni - commenta il presidente di LFI Maurizio Seri - Vedere finalmente i frutti del lavoro fatto è fonte di grande soddisfazione e punto di partenza per le nuove sfide future".

 

 
Edizioni locali collegate:  Arezzo

Data della notizia:  11.10.2017 h 16:59

 
comments powered by Disqus

Ultime Notizie

 

Digitare almeno 3 caratteri.