11.03.2018 h 10:44 di  Valtiberina Informa

commenti
 

Asl Toscana Sud Est: Partecipare alla programmazione sanitaria, avviso per le associazioni aretine

Possibilità di aderire ai Comitati di partecipazione. Dei: “Condividere per migliorare i servizi”
Asl Toscana Sud Est: Partecipare alla programmazione sanitaria, avviso per le associazioni aretine
Comitato partecipazione
AREZZO – Le associazioni aretine possono partecipare alla programmazione e alla verifica dei servizi sanitari e socio sanitari aderendo al protocollo d’intesa per la formazione del Comitato di partecipazione. Fino al 21 marzo, infatti, possono presentare richiesta di adesione le organizzazioni di volontariato e tutela e le associazioni di promozione sociale operanti nel settore sanitario, socio-sanitario o comunque in settori attinenti alla promozione della salute. Sono escluse le associazioni che intrattengono rapporti economici continuativi con l’Asl Toscana sud est. L’attività di consulenza e di supporto svolta a favore dei cittadini deve avere carattere non professionale. Le associazioni possono chiedere di aderire a uno o più Comitati di Partecipazione. L’approvazione della Legge regionale n. 75/2017, in materia di partecipazione alla programmazione e verifica dei servizi sanitari e socio sanitari, è arrivata dopo un ampio percorso di condivisione con associazioni di cittadini, management, operatori e portatori di interesse. Le associazioni collaborano allo sviluppo ed alla responsabilizzazione dei cittadini alle attività dei servizi sia in fase di decisione che di monitoraggio. L’Asl Toscana sud est ha, quindi, emesso un avviso pubblico per la presentazione delle domande di adesione, che potranno essere inviate con una delle seguenti modalità: - tramite posta certificata, all'indirizzo ausltoscanasudest@postacert.toscana.it, specificando “All'attenzione dell'UO Integrità tutela e partecipazione”. In questo caso la domanda, il protocollo sottoscritto e l'allegata documentazione dovranno essere firmate digitalmente dal legale rappresentante dell'organizzazione o associazione;
- tramite posta elettronica non certificata all'indirizzo partecipazione@uslsudest.toscana.it; - con consegna a mano, dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 12.30, presso la sede URP in via Curtatone 54, Arezzo – terzo piano. L'avviso è pubblicato sul sito www.uslsudest.toscana.it. Per informazioni è possibile contattare, dal lunedì al venerdì in orario 12.30-13.30, il seguente numero di telefono: 0575 254161. Scadenza: 21 marzo alle ore 12. “Da sempre l’Azienda dà grande rilevanza e attenzione all’ascolto dei cittadini, delle associazioni di categoria, del terzo settore, dei sindacati, medici di famiglia, pediatri e farmacie – afferma Simona Dei, direttore sanitario della Asl Toscana Sud Est – Da anni, attraverso meccanismi formali come la Commissione mista conciliativa, le conferenze dei servizi, ma anche attraverso incontri e corsi di formazione, abbiamo strutturato un rapporto di collaborazione stretta con tutti i soggetti che a vario titolo si occupano di salute. Questo ha comportato la continua e corretta gestione delle relazioni pubbliche e la crescita dei rapporti, grazie anche ai dati dell’URP che rappresentano il punto di partenza per capire dove sono le maggiori criticità e per lavorare al miglioramento dei servizi”.
 
Edizioni locali collegate:  Arezzo

Data della notizia:  11.03.2018 h 10:44

 
comments powered by Disqus

Ultime Notizie

 

Digitare almeno 3 caratteri.