12.02.2018 h 12:01 di  Valtiberina Informa

commenti
 

Sansepolcro, i carabinieri deferiscono un 36enne per ricettazione

Trovato in possesso lo scorso marzo di un telefono cellulare provento di furto perpretato in quel periodo nella cittadina biturgense
Sansepolcro, i carabinieri deferiscono un 36enne per ricettazione
I Carabinieri della Stazione di Sansepolcro, a conclusione di un attività di indagine, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Arezzo un 36enne della provincia di Caserta per ricettazione. Dalle indagini emergeva che l’uomo, nel mese di marzo scorso, aveva ricevuto un telefono cellulare provento di furto perpetrato in quel periodo nella cittadina biturgense
 
Edizioni locali collegate:  Sansepolcro

Data della notizia:  12.02.2018 h 12:01

 
comments powered by Disqus

Ultime Notizie

 

Digitare almeno 3 caratteri.