12.03.2018 h 12:14 di  Valtiberina Informa

commenti
 

Si è spento Sergio Chiasserini. Il cordoglio dell’ARI Città di Castello

Si è spento Sergio Chiasserini. Il cordoglio dell’ARI Città di Castello
CITTA' DI CASTELLO - Si è spento Sergio Chiasserini, decano fondatore della sezione ARI di Città di Castello, ruolo d' onore dell' Associazione Radioamatori Italiani, Vero pioniere della radio. La sezione ARI di Città di Castello: "Sergio ha dedicato la sua vita, oltre che all' amata famiglia ed al suo lavoro, a questa meravigliosa passione, che lo ha portato a sperimentare ed autocostruire apparecchiature e componenti elettronici, in momenti storici dove le famose "scatole parlanti", le radio, erano di difficilissima reperibilità ed a prezzi irraggiungibili. Nelle riunioni settimanali presso la nostra sezione, portava la sua esperienza e la sua saggezza, ed i racconti ed aneddoti delle sue esperienze ci tenevano incollati alle sedie ad ascoltarlo con rapita attenzione e con un pizzico di invidia. Ora anche lui è nell' etere, insieme ai suoi segnali ed a quelli di tutti i radioamatori della terra. Ciao Sergio, i tuoi amici e colleghi della sezione ARI di Città di Castello onorano il tuo tasto silenzioso "
 
Edizioni locali collegate:  Città di Castello

Data della notizia:  12.03.2018 h 12:14

 
comments powered by Disqus

Ultime Notizie

 

Digitare almeno 3 caratteri.