10.08.2017 h 10:22 di  Valtiberina Informa

commenti
 

Successo a Citerna per “Chiostri Acustici”, proiettato Agorà il film su “Ipazia: martire della libertà di pensiero”

Successo a Citerna per “Chiostri Acustici”, proiettato Agorà il film su “Ipazia: martire della libertà di pensiero”
Grande successo sabato scorso a Citerna per l’evento organizzato dall’Amministrazione comunale dal titolo “Ipazia: martire della libertà di pensiero” nell’ambito della Rassegna “Chiostri Acustici” del Museo diocesano di Città di Castello e di “E se le donne”. Dopo i saluti del Sindaco, Giuliana Falaschi e della coordinatrice di “Chiostri Acustici” Catia Cecchetti, la Dr.ssa Elisa Rubino – docente presso presso l’Unviersità del Salento e una tra i maggiori esperti in Italia della figura di Ipazia – ha esplicitato la storia della scienziata e filosofa greca ed è stato poi proiettato all’interno del Chiostro comunale il film Agorà che ne racconta le vicende. La scelta della figura di Ipazia è significativa in quanto portatrice di un messaggio di indipendenza e di libertà di pensiero da qualunque ambito dogmatico ed è divenuta nel tempo simbolo di emancipazione femminile per il suo ruolo di scienziata precattolica, in un contesto non perniato dalle differenze di genere così come concepite attualmente.
 
Edizioni locali collegate:  Citerna

Data della notizia:  10.08.2017 h 10:22

 
comments powered by Disqus

Ultime Notizie

 

Digitare almeno 3 caratteri.