Salute

 
  • Il giorno dell’Hospice, venerdì l’inaugurazione. Presentazione all’auditorium del San Donato e a seguire taglio del nastro Il giorno dell’Hospice, venerdì l’inaugurazione. Presentazione all’auditorium del San Donato e a seguire taglio del nastro

    Sarà inaugurato venerdì prossimo 15 dicembre l’Hospice di Arezzo, nella palazzina dell’ex centro Oncologico al San Donato. L'hospice è il luogo residenziale dove vengono accolti i malati bisognosi di cure palliative, per i quali l'assistenza e cura al domicilio non sarebbero possibili, non per fattori sociali ma clinico-assistenziali.

     
  • Regione Umbria, sanità: Barberini "Da gennaio al via 160 progetti per vita indipendente persone con disabilità” Regione Umbria, sanità: Barberini "Da gennaio al via 160 progetti per vita indipendente persone con disabilità”

    “Da gennaio 2018, per la prima volta in Umbria, saranno attivati oltre 160 progetti per favorire concretamente la vita indipendente, l’autonomia e l’inclusione sociale delle persone con disabilità”: lo rende noto l’assessore regionale alla Salute, alla Coesione sociale e al Welfare, Luca Barberini, dopo che la Giunta regionale ha approvato in via definitiva le “Linee guida per la vita indipendente della persona con disabilità”

     
  • Perugia, primo centro pediatrico ad applicare sensore impiantato sottocute Perugia, primo centro pediatrico ad applicare sensore impiantato sottocute

    Più sicurezza e migliore qualità di vita per i pazienti pediatrici dell’Umbria. Da mercoledì29 novembre ,infatti, due giovani pazienti affetti da diabete tipo 1 ,grazie ad un sensore applicato sotto la cute vedranno migliorare in maniera sostanziale la loro condizione .

     
  • L’esperienza della Asl Toscana sud est al Forum Risk L’esperienza della Asl Toscana sud est al Forum Risk

    “Sicurezza e qualità delle cure: la sfida per il cambiamento della sanità”. E’ il titolo del Forum Risk Management in Sanità, in programma dal 28 novembre al 1 dicembre alla Fortezza da Basso a Firenze. E la sfida per il cambiamento vede in primo piano anche la Asl Toscana sud est che sarà presente con numerosi professionisti alla rassegna sulle tecnologie applicate alla sicurezza del paziente.

     
  • Progetto “Posecoas”, due avvisi per potenziare i servizi territoriali domiciliari Progetto “Posecoas”, due avvisi per potenziare i servizi territoriali domiciliari

    Due avvisi per potenziare i servizi territoriali domiciliari destinati a coloro che vengono dimessi dagli ospedali ma versano in condizioni difficili. Si tratta del progetto “Posecoas” ed è finanziato dall’Unione Europea per due anni. Nel territorio aretino, suddivisi tra i Distretti, arriveranno oltre 760 mila euro. Il progetto si articola in due avvisi: il primo per individuare infermieri, fisioterapisti, cooperative ecc che consentano di creare un albo con elenco di operatori erogatori di prestazioni.

     
  • Ospedale San Donato: una centrale di sterilizzazione da 30 e lode Ospedale San Donato: una centrale di sterilizzazione da 30 e lode

    Una centrale di sterilizzazione tra le più sicure e attrezzate in Italia. E’ quella dell’ospedale San Donato di Arezzo che, nei giorni scorsi, ha visto riconoscersi la Certificazione UNIEN ISO 9001. Negli ultimi anni, a partire dal 2013, l’Azienda Sanitaria ha investito oltre 2 milioni sulla ristrutturazione della centrale di sterilizzazione, decidendo di non esternalizzare il servizio ma di mantenerlo di propria competenza. Un servizio fondamentale, visto che si occupa di sterilizzare tutti i dispositivi...

     
  • Nuova iniziativa de “Gli Amici del Cuore" per l’Ospedale tifernate Nuova iniziativa de “Gli Amici del Cuore" per l’Ospedale tifernate

    “Vscan, lo strumento di visualizzazione tascabile che consolida il rapporto con il paziente”. Si presenta così il nuovo dispositivo ad ultrasuoni che l’Associazione Cardiopatici Alta Valle del Tevere “Gli Amici del Cuore” intende regalare al Reparto Cardiologico dell’Ospedale di Città di Castello.

     
  • Vaccinazione degli operatori al Distretto di Arezzo Vaccinazione degli operatori al Distretto di Arezzo

    Questa mattina, al Distretto di Arezzo in via Guadagnoli, il Direttore Antonella Valeri e gli operatori sanitari (medici e infermieri), sociali e amministrativi, si sono vaccinati contro l’influenza per dare un forte segnale sull’importanza della prevenzione nei confronti di una malattia infettiva che, soprattutto nei soggetti più deboli, può determinare complicanze anche gravi. La vaccinazione degli operatori ha inoltre valenza sociale proteggendo indirettamente anche i contatti, attraverso una riduzione della circolazione del virus.

     
  • Donne e diabete, una giornata di informazione. Convegno al San Donato martedì prossimo Donne e diabete, una giornata di informazione. Convegno al San Donato martedì prossimo

    Martedì 14 novembre ricorre la giornata mondiale contro il diabete. Ad Arezzo è in programma un convegno dal titolo “Donna & Diabete”. Si terrà all’auditorium Pieraccini a partire dalle 9 con interventi mirati su menopausa, diabete mellito, l’importanza dell’attività fisica, dell’alimentazione e degli stili di vita. Saranno anche presentati dei progetti, tra cui l’addestramento dei cani per diabetici e le nuove associazioni dei pazienti.

     
  • Arezzo: stop ai prelievi di sangue trimestrali per i bambini diabetici Arezzo: stop ai prelievi di sangue trimestrali per i bambini diabetici

    La “Tribù dei Nasi Rossi” in aiuto dei bambini diabetici, che ogni tre mesi devono controllare l’emoglobina glicata. Sono state infatti donate 5 scatole di strisce reattive, per un valore di 366 euro, per la rilevazione dell’emoglobina glicata tramite il pungidito che sono abituati ad utilizzare giornalmente.

     
  • Il prossimo dicembre ad Arezzo un nuovo corso per smettere di fumare Il prossimo dicembre ad Arezzo un nuovo corso per smettere di fumare

    Su iniziativa della Asl Toscana sud est, partirà il prossimo dicembre ad Arezzo un nuovo corso per smettere di fumare. La durata è di circa 2 mesi con incontri settimanali (due nel primo mese ed uno nel secondo) dalle 17,30 alle 18,45. Gli interessati possono contattare Eleonora La Ferla ai numeri 0575/255943 oppure 0575/255935 (tutti i giorni feriali dalle 8 alle 14) e fissare la prima visita che è gratuita.

     
  • Città di Castello, giornata di prevenzione del diabete Città di Castello, giornata di prevenzione del diabete

    In occasione della “Giornata mondiale del diabete”, “Il Cammino Associazione Diabetici Alta Valle del Tevere” Onlus, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, organizza la “Giornata della prevenzione”, che si terrà martedì 14 novembre dalle ore 9 alle ore 12,30 in Largo Gildoni (Piazza Matteotti). Nel corso dell’iniziativa, realizzata con il supporto tecnico-organizzativo di Consulta Umbria, verranno effettuati screening gratuiti.

     
  • Ospedale di Città di Castello: tipizzato il Meningococco che ha colpito il bimbo di 6 anni, si tratta di Meningite B Ospedale di Città di Castello: tipizzato il Meningococco che ha colpito il bimbo di 6 anni, si tratta di Meningite B

    Il servizio di Igiene e Sanità Pubblica della Usl Umbria 1 comunica che è stato tipizzato il sierogruppo del meningococco responsabile del caso di meningite nel bambino di sei anni ricoverato lunedì scorso presso l’Ospedale di Città di Castello e residente a Pistrino nel Comune di Citerna. Si tratta, come era stato ipotizzato, di meningite B. Il bambino infatti era stato regolarmente vaccinato per il meningococco C. Fortunatamente la forma di meningite ha avuto una evoluzione favorevole anche grazie alla...

     
  • »
  •  

Digitare almeno 3 caratteri.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Video Top