Scuola

 
  • Diritto allo studio, dalla Regione Toscana 1,8 milioni per libri e materiale didattico Diritto allo studio, dalla Regione Toscana 1,8 milioni per libri e materiale didattico

    La Regione Toscana ha stanziato un milione e ottocento mila euro - ed altre risorse arriveranno con la variazione di bilancio - per garantire anche il prossimo anno scolastico, quello 2017-2018, un aiuto alle famiglie con minor capacità economica nelle spese per l'acquisto di libri, servizi e materiale didattico di varia natura per le medie e le superiori.

     
  • Tra cucina tipica, stampa antica e incontro al polo liceale continua la visita degli studenti americani a Città di Castello Tra cucina tipica, stampa antica e incontro al polo liceale continua la visita degli studenti americani a Città di Castello

    Hanno già familiarizzato con la città e con gli studenti del polo liceale Plinio il Giovane i dodici studenti della University of Washington (Seattle) che soggiorneranno a Città di Castello per una vacanza di studio e di full immersion nella vita quotidiana del nostro Paese. La delegazione infatti è composta da universitari dei corsi di italiano e sono accompagnati dal loro docente, il professore Giuseppe Leporace, e dal loro collega Ruggero Taradel.

     
  • Montone: Un defibrillatore per la Primaria “Emma Smacchia” Montone: Un defibrillatore per la Primaria “Emma Smacchia”

    L’Associazione Cardiopatici Alta Valle del Tevere ha donato un defibrillatore alla Scuola Primaria “Emma Smacchia” di Montone. Ad accogliere il presidente dell’Associazione Antonio Fiorucci accompagnato dal vice presidente Eva Fiorucci e dai consiglieri Emilio Cozzari, Quinto Pieracci e Vincenzo Minciotti, il sindaco Mirco Rinaldi

     
  • Il modello di successo di ITS Umbria: Bartolini: “Orgogliosi del sistema umbro” Il modello di successo di ITS Umbria: Bartolini: “Orgogliosi del sistema umbro”

    Portare i migliori giovani nelle aziende umbre nel più breve tempo possibile. È questo in sintesi l’obiettivo di Its Umbria, l’accademia di alta specializzazione tecnica post diploma, gratuita di durata biennale, articolata in cinque percorsi formativi

     
  • Istruzione e formazione professionale, la giunta regionale della Toscana stanzia 27 milioni in due anni Istruzione e formazione professionale, la giunta regionale della Toscana stanzia 27 milioni in due anni

    Priorità alla lotta all'abbandono scolastico precoce, "una lotta feroce", assieme ad un'alleanza strategica e duratura sempre più salda tra formazione, scuola e mondo del lavoro. E così la giunta regionale stanzia 27 milioni e 200 mila euro in due anni. Il perché lo spiega l'assessore all'istruzione della Toscana, Cristina Grieco: "Scegliere senza passi falsi il corso di studi o di formazione giusto e soprattutto completarli con successo aiuta a trovare più in fretta lavoro e un'occupazione migliore.

     
  • Sport come prevenzione al bullismo. Incontro al Liceo “Plinio il Giovane” di Città di Castello Sport come prevenzione al bullismo. Incontro al Liceo “Plinio il Giovane” di Città di Castello

    Sport come prevenzione al bullismo. Se n’è parlato nei giorni scorsi al Liceo “Plinio il Giovane” di Città di Castello in un incontro rivolto agli studenti organizzato dal Dipartimento di Scienze Motorie dell’istituto, in collaborazione con il Coni Umbria. L’evento è stato impreziosito dalla presenza di Pino Maddaloni, olimpionico di judo a Sidney 2000. Il convegno ha concluso il progetto “Difesa personale” intrapreso dalla scuola in collaborazione con il Centro Judo Ginnastica Tifernate.

     
  • Il liceo "Plinio il Giovane" alle Olimpiadi di Scienze. Podio per Pazzi, Coltrioli e Rosadi Il liceo "Plinio il Giovane" alle Olimpiadi di Scienze. Podio per Pazzi, Coltrioli e Rosadi

    Il 22 Marzo 2017 si è svolta la XV edizione della gara nazionale di Biologia “Olimpiadi di Scienze Naturali”, in contemporanea su tutte le sedi regionali italiane. Nella sede umbra, il Laboratorio di Scienze Sperimentali di Foligno, 100 studenti del triennio e del biennio liceale e tecnico dell’Umbria, si sono cimentati nella risoluzione di impegnativi quesiti di biologia elaborati dall’ANISN (Associazione Nazionale Insegnanti di Scienze Naturali).

     
  • Alla "Di Vittorio" di Umbertide incontro con il sovrintende capo Salvadori per parlare di bullismo e cyberbullismo Alla "Di Vittorio" di Umbertide incontro con il sovrintende capo Salvadori per parlare di bullismo e cyberbullismo

    Il tredicenne di Mugnano, un comune alle porte di Napoli, preso in giro e aggredito mentre tornava a casa, il ragazzo ragusano obbligato a ballare e a denudarsi davanti ad un'adolescente, o ancora il quattordicenne di Roma ricattato e costretto a pagare per entrare in classe. Sono solo alcuni, i più recenti, dei tanti, troppi, fatti di cronaca che testimoniano un fenomeno sempre più drammatico e preoccupante, una piaga sociale che spesso determina conseguenze irreparabili per le vittime e le loro famiglie.

     
  • Dall'università di Tours... all' International Primary School di San Filippo a Città di Castello Dall'università di Tours... all' International Primary School di San Filippo a Città di Castello

    Per chi si occupa di programmi di mobilità internazionale si chiamano “student teachers”, per tutti gli altri, Melanie e Kevyn. Sono stagisti dell'università di Tours che da aprile a giugno saranno ospiti della scuola primaria di San Filippo. Due “assistenti di lingua” che in orario scolastico affiancheranno i docenti, offrendo agli studenti una grande opportunità per approfondire la conoscenza delle lingue straniere.

     
  • Il Comune di Città di Castello cerca un immobile da adibire a servizi per la prima infanzia Il Comune di Città di Castello cerca un immobile da adibire a servizi per la prima infanzia

    L’amministrazione comunale ha avviato una indagine di mercato esplorativa per l’attivazione di una procedura negoziata finalizzata ad acquisire in locazione un immobile, situato nel capoluogo, da adibire temporaneamente a sede di servizi educativi per la prima infanzia, tra i quali “L’arca” e la “Casa Azzurra” che, a seguito degli eventi sismici che hanno interessato l’Umbria e le Marche, nel novembre scorso sono stati trasferiti provvisoriamente presso i locali della scuola primaria La Tina

     
  • Cinque studenti del Campus Da Vinci di Umbertide ambasciatori alle Nazioni Unite Cinque studenti del Campus Da Vinci di Umbertide ambasciatori alle Nazioni Unite

    Propedeutica all'esperienza newyorkese è stata la simulazione dell'Assemblea ONU che si svolta in un' aula del Parlamento di Roma, dove sono state studiate le problematiche di un paese campione assegnato

     
  • Nell'ambito della rassegna "Appuntamenti al Plinio" si è parlato di "Terremoto, sicurezza, edifici, burocrazia, una convivenza difficile ma possibile" Nell'ambito della rassegna "Appuntamenti al Plinio" si è parlato di "Terremoto, sicurezza, edifici, burocrazia, una convivenza difficile ma possibile"

    Nell’ambito della rassegna di conferenze “Appuntamenti al Plinio”, lo scorso venerdì 24 marzo, nell’Aula Magna del Liceo “Plinio il Giovane” di Città di Castello, si è parlato di "Terremoto, sicurezza, edifici, burocrazia, una convivenza difficile ma possibile". La relazione è stata tenuta da Padre Martino Siciliani, Direttore dell’Osservatorio Sismico “Bina” di Perugia e dal dott. Michele Arcaleni, geologo presso lo stesso Osservatorio.

     
  • »
  •  

Digitare almeno 3 caratteri.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Video Top