Tutti i bonus che scadono il 31 dicembre: potresti averne diritto anche tu e non lo sai, ma sei ancora in tempo

La fine dell’anno si avvicina sempre di più, ma quali sono i bonus che hanno una scadenza prevista per il 31 Dicembre? Scopriamolo. 

Manca poco più di un mese alla fine di quest’anno, che per molti versi si è sin da subito caratterizzato per i tanti cambiamenti e le novità a cui ci ha esposto. I suoi primi giorni, infatti, sono stati immediatamente caratterizzati da tantissime novità in numerosi ambiti che avrebbero riguardato tutti noi.

bonus in scadenza
Bonus che finiscono a dicembre – valtiberianainforma.it

Insieme ai tanti cambiamenti, però, non possiamo non citare anche i tanti bonus e agevolazioni economiche che proprio nel corso di quest’anno ci hanno accompagnato, portandoci spesso a tirare qualche sospiro di sollievo.  Molti di questi, però, stanno ora per andare incontro a una scadenza in vista del 31 Dicembre, ma di quali stiamo parlando?

31 Dicembre, ecco tutti i bonus in scadenza

Al primo posto dei bonus in scadenza il 31 dicembre non possiamo fare a meno di nominare il superbonus al 110%: questo, infatti, non verrà rinnovato anche per il 2024, ma piuttosto seguirà un sistema scalare di riduzione nel corso degli anni. Altra agevolazione che scadrà con la fine dell’anno è la cosiddetta “occhiali”, ovvero un’agevolazione per tutti coloro che necessitano di occhiali da vista e che fino a questo momento potevano ricevere un contributo da cinquanta euro rivolto alle famiglie il cui ISEE non supera i dieci mila euro.

bonus in scadenza
Bonus che finiscono a dicembre – valtiberianainforma.it

Con grande dispiacere e disappunto da parte di tantissimi giovani, un altro bonus che non vedrà il rinnovo nel corso del 2024 è anche il cosiddetto Cultura, che dava l’occasione ai neo maggiorenni di ricevere un contributo di cinquecento euro da spendere in attività culturali.

Questo, infatti, non verrà rinnovato ma bensì sostituito dalla Carta Cultura e Carta del merito. Stesso ragionamento riguarda anche quello 100 e Lode, valido fino a questo momento per chi si diplomava con il massimo dei voti e che non verrà però rinnovato per il prossimo anno.

Infine, sempre tra i bonus che scadranno il 31 Dicembre troviamo, come già tutti noi purtroppo sappiamo, il Reddito di Cittadinanza, che verrà ora sostituito dall’Assegno di inclusione e dal Supporto di formazione e lavoro. Per concludere ricordiamo anche il bonus docenti da cinquecento euro, il bonus pellet (con una riduzione dell’aliquota IVA dal ventidue per cento al dieci), il bonus vacanze (con misure non più previste per il 2024) e in ultimo quello per l’affitto giovani previsto per gli under trentuno con un valore di circa duemila euro nei primi quattro anni di contratto. 

Impostazioni privacy