14.02.2018 h 10:20 di  Valtiberina Informa

commenti
 

Arezzo: arrestato 33enne per “detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti”

Arrestato anche un 49enne, che, sottoposto ad affidamento in prova presso una comunità terapeutica se ne allontanava abbandonando il programma terapeutico
Arezzo: arrestato 33enne per “detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti”
I militari della Stazione Carabinieri di Arezzo:

-  nei pressi del Parco il Pionta, nell’ambito di servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze psicotrope, hanno tratto in arresto per “detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti” un 33enne senegalese, domiciliato in Casentino, nullafacente, pregiudicato reati specifici, richiedente asilo. L’uomo è stato sorpreso da Carabinieri con 50 grammi sostanza stupefacente tipo “marijuana” e 7 grammi sostanza stupefacente tipo “hashish”. Il senegalese è stato trattenuto presso la camera di sicurezza del Comando Provinciale Carabinieri di Arezzo, in attesa rito direttissimo;

-  hanno tratto in arresto un 49enne siciliano, che, sottoposto ad affidamento in prova presso una comunità terapeutica se ne allontanava abbandonando il programma terapeutico. L’arrestato è stato associato presso la Casa Circondariale di Arezzo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
 
Edizioni locali collegate:  Arezzo

Data della notizia:  14.02.2018 h 10:20

 
comments powered by Disqus

Ultime Notizie

 

Digitare almeno 3 caratteri.