11.06.2018 h 16:54 di  Valtiberina Informa

commenti
 

Città di Castello, "Settimana del nuoto", si conferma punto di riferimento nazionale per le manifestazioni di alto livello

Città di Castello, "Settimana del nuoto", si conferma punto di riferimento nazionale per le manifestazioni di alto livello
“Non ci poteva essere partenza migliore per la Settimana del nuoto dei due record italiani e dei quasi mille partecipanti, tra atleti e accompagnatori, che hanno caratterizzato una riuscitissima edizione 2018 del Meeting ‘Italo Galluzzi’, grazie alla quale Città di Castello con la propria impiantistica si è confermata punto di riferimento nazionale per le manifestazioni natatorie di alto livello”. E’ il commento con cui l’assessore allo Sport Massimo Massetti sottolinea la soddisfazione per il primo week-end di gare all’impianto di via Engels con la disputa del XXXIII Meeting Internazionale di Nuoto Master “Italo Galluzzi” organizzato dai Nuotatori Tifernati Polisport e ricorda che “a completare il quadro degli eventi natatori in programma a Città di Castello sarà nel prossimo fine settimana il XXIII Meeting Nazionale di Nuoto “Tifernum Tiberinum” promosso dal Cnat ’99 Amici del Nuoto, che andrà in scena da venerdì 15 a domenica 17 giugno con oltre mille iscritti e circa 3 mila persone attese in città”. Con oltre 600 nuotatori in vasca e i due primati italiani stabiliti dalla staffetta 4x100 mista di atleti ottantenni della Polisportiva Garden Master di Rimini nella categoria M320 e da Francesco Moroni della Società Polisportiva Amatori Prato sui 200 misti nella categoria M25, il Meeting “Galluzzi” è andato ben oltre le aspettative, rinverdendo i fasti una tradizione tifernate ricca di soddisfazioni. “Siamo veramente contenti – sottolineano il presidente dei Nuotatori Tifernati Valentino Cerrotti e il responsabile organizzativo Francesco Serafini – perché abbiamo avuto numeri e risultati straordinari, ma soprattutto tantissimi attestati di apprezzamento da parte dei partecipanti per una formula che abbina sport e socialità, nella quale la qualità dell’impiantistica a disposizione e la gestione pubblica garantita da amministrazione comunale e Polisport sono requisiti fondamentali per il successo dell’evento”.
 
Edizioni locali collegate:  Città di Castello

Data della notizia:  11.06.2018 h 16:54

 
comments powered by Disqus

Ultime Notizie

 

Digitare almeno 3 caratteri.