13.08.2017 h 12:26 di  Valtiberina Informa

commenti
 

Festa dell'Assunzione, attese al santuario di Canoscio migliaia di pellegrini. La storia

Gli orari delle Sante Messe. Le modifiche al transito e alla sosta veicolari
Festa dell'Assunzione, attese al santuario di Canoscio migliaia di pellegrini. La storia
CITTA' DI CASTELLO - Per i fedeli sarà immancabile anche quest’anno l’appuntamento del 15 agosto con la festa dell'Assunzione della Beata Vergine Maria alla basilica santuario della Madonna del Transito di Canoscio*, luogo di culto mariano per la diocesi di Città di Castello e per le regioni limitrofe, con migliaia di persone attese in particolare dall’Alta Valle del Tevere, dalla Valtiberina toscana e dalla Val di Chiana, da dove è annunciato l’arrivo di una comitiva di pellegrini di Castiglion Fiorentino. Il vescovo monsignor Domenico Cancian celebrerà con il parroco monsignor Franco Sgoluppi le messa delle ore 11.00, ma i credenti avranno la possibilità di partecipare anche alle celebrazioni in programma alle ore 7.00, 8.00, 9.30, 16.30 (preceduta dal rosario alle ore 16.00) e 18.00. Oltre che una giornata di preghiera, sarà anche una occasione di ritrovo per molti tifernati su una collina che fa parte del vissuto di generazioni intere, con la possibilità di avere a disposizione anche un’offerta commerciale e gastronomica grazie agli ambulanti che si sistemeranno nel piazzale del santuario. Per disciplinare la loro presenza, ma soprattutto il flusso di pellegrini atteso per tutta la giornata, il comando della Polizia Municipale di Città di Castello svolgerà un servizio speciale con il proprio personale fin dalle prime ore del mattino. Un’ordinanza emessa dalla comandante Luisella Alberti stabilirà specifiche modifiche al consueto regime del transito e della sosta veicolari. Dalle ore 06.00 alle ore 20.00 sarà istituito il senso unico di marcia sulla strada che dalla Pieve di Canoscio conduce alla Basilica, in direzione Pieve-Basilica; un altro senso unico di marcia interesserà la strada che dalla Basilica conduce a Fabbrecce, con direzione Basilica-Fabbrecce; sarà, inoltre istituito l’obbligo di svolta a destra all’intersezione in prossimità del Cimitero per i veicoli che scendono dalla Basilica. Nei tratti stradali regolati da senso unico sarà stabilito il divieto di sosta per tutti i veicoli su entrambi i lati.
Lunedì 14 agosto, alle ore 21, si svolgerà la processione dalla Pieve, fino al santuario.
Martedì 15 agosto le sante messe saranno celebrate alle ore 7 - 8 - 9.30 - 11 - 16.30 - 18.
Mercoledì 16 agosto stesso orario (ore 8 - 9.30 -11 - 16.30 – 18); al termine di ogni celebrazione sarà impartita la benedizione dei bambini.

*Dai ritrovamenti etruschi avvenuti nelle vicinanze del santuario, al famoso Tesoro di Canoscio, non mancano le testimonianze che fanno di questa località un centro religioso di primaria importanza, fin dall’antichità. Al XII-XIII secolo è ascrivibile la Pieve, dedicata ai santi Cosma e Damiano e ricavata da una struttura paleocristiana. Il culto di Maria è più tardo e risale probabilmente al Trecento. Al 1348, secondo la tradizione, sarebbe databile l’affresco raffigurante la Madonna del Transito. Dapprima punto di riferimento per i malati di epilessia, pian piano Canoscio acquisirà una centralità tra i luoghi di culto mariani altotiberini, così come spiega lo storico Mario Tosti nel saggio Santuari nel territorio della Provincia di Perugia. Anche a causa della forte venerazione di cui godeva la raffigurazione della Madonna del Transito “Canoscio, a partire dalla seconda metà dell’Ottocento, divenne il luogo di culto più importante dell’Alta Valle del Tevere” – scrive lo studioso. Questa devozione sarà ancor più accentuata dopo l’edificazione dell’attuale santuario, promossa da padre Luigi Piccardini nel 1855. Alla realizzazione della chiesa hanno contribuito fedeli provenienti da tutto il Centro Italia, che ancora oggi si ritrovano numerosi per la festa dell’Assunta.
 
Edizioni locali collegate:  Città di Castello

Data della notizia:  13.08.2017 h 12:26

 
comments powered by Disqus

Ultime Notizie

 

Digitare almeno 3 caratteri.