21.04.2017 h 08:19 di  Valtiberina Informa

commenti
 

Umbertide, Galmacci (Lega Nord) interviene sui recenti fatti di cronaca

Comunicato stampa
Umbertide, Galmacci (Lega Nord) interviene sui recenti fatti di cronaca
La nota integrale: Vittorio Galmacci, nella sua duplice veste di referente Lega Nord di Umbertide e Presidente del Consiglio di Quartiere , interviene sulla sparatoria accaduta in città, al Parco Ranieri. “La situazione - attacca Galmacci - è veramente grave come d'altronde avevo più volte denunciato: finora però ben poco è stato fatto in tema di prevenzione. Impossibile non ricordare chi, come l'allora sindaco Giulietti, tentennava e tergiversava sull'installazione di telecamere di videosorveglianza; Locchi invece, non si è ancora deciso a dotare i vigili urbani di armi previste dalla legge come invece, hanno fatto molti altri comuni. E’ di pochi giorni fa l’episodio per cui una concittadina umbertidese fu costretta ad allertare la polizia municipale a seguito di una violenta sassaiola verificatasi sotto la propria abitazione. Gli stessi vigili, pur ricevendo la segnalazione, non sono potuti intervenire perché, come detto alla signora, non essendo armati, erano impossibilitati ad operare. A mio avviso – continua Galmacci - è d'obbligo dotare i vigili di tutti i mezzi previsti in modo che possano poi fare controlli sui documenti, richiedendo di espellere almeno dal territorio comunale, le persone non in regola. Nella stragrande maggioranza dei casi il primo problema è quello della droga ed ecco perché tali controlli sono indispensabili, i fatti di cronaca ad Umbertide sono sotto gli occhi di tutti e il problema sussiste in maniera concreta. In aggiunta a quanto sopra – conclude Galmacci - bisognerebbe anche ripristinare il servizio militare, proprio come proposto dalla Lega Nord su scala nazionale”
 
Edizioni locali collegate:  Umbertide

Data della notizia:  21.04.2017 h 08:19

 
comments powered by Disqus

Ultime Notizie

 

Digitare almeno 3 caratteri.